Miglior Roomba, i migliori aspirapolvere robot in circolazione

Miglior Roomba, i migliori aspirapolvere robot in circolazione

miglior roomba robot aspirapolvere mudesk feat

Nella ricerca ultra selettiva del miglior aspirapolvere robot, partiamo con il miglior Roomba, brand di iRobot, dal momento che si tratta di una delle aziende leader nel mercato degli aspirapolvere automatizzati. Si tratta di uno dei marchi con più esperienza e capacità di innovazione. Nel momento in cui scegliete di acquistare un Roomba, state acquistando un prodotto in grado di offrirvi la vera esperienza di utilizzo per quanto concerne la pulizia della casa automatizzata.

Miglior Roomba quale scegliere

La maggior parte de modelli più interessanti, innovativi e qualitativamente avanzati dell’azienda ha il suo prezzo da pagare. I robot Roomba sono infatti tra i più cari sul mercato. In ogni caso, il vantaggio in termini di efficienza e comodità è così alto che vale la pena fare questo investimento. L’azienda iRobot ha prezzo la decisione di non sviluppare modelli ibridi che fanno sia da aspirapolvere che da lavapavimenti. Questo perché ha preferito creare modelli separati che svolgono al massimo le loro funzioni in maniera ottimale. La serie Braava è la serie dedicata ai lavapavimenti di cui non ci occuperemo in questa guida. I modelli più avanzati dell’azienda in ogni caso, sono in grado di comunicare tra loro. I più esigenti che cercano una pulizia della casa tramite un’esperienza di lusso, possono beneficiare di questo sistema integrato davvero spettacolare. Tramite l’utilizzo di due robot la vostra casa sarà pulita da cima a fondo in modo impeccabile.

miglior roomba robot aspirapolvere s9 e braava sistema integrato

La serie Roomba

Scegliere il miglior Roomba per le tue esigenze è semplice se sai come fare. Anche se oggi è un po’ meno immediato rispetto al passato, l’azienda ha tenuto la propria classificazione in base alle diverse serie. Ognuna di queste serie ha delle caratteristiche precise e si parte dalla serie più bassa, la 600, per arrivare a quella più alta, la 900. Nell’ultimo anno l’azienda ha deciso di inserire una nuova serie chiamata “e”. Questa gamma ha delle caratteristiche un po’ miste, ed esce un po’ fuori dagli schemi classici delle classificazioni dei modelli Roomba.

Ad ogni modo, questa guida vuole aiutarti a fare chiarezza sui vari modelli, e trovare quello che più si addice alle tue esigenze. Il concetto quindi è come quello che siamo abituati ormai a osservare con i vari software online che offrono in abbonamento spesso il pacchetto base, quello standard, premium e così via. Lo stesso concetto può essere applicato sui migliori robot Roomba. Di conseguenza il modello che più si avvicina al 1000 come numero sarà quello che ha tutte le caratteristiche dei Roomba che lo precedono con l’aggiunta di altre funzioni in più. Infine troviamo le nuove serie, che ti mostrerò più nel dettaglio andando avanti in questa guida.

Caratteristiche

Le caratteristiche delle varie serie sono date da un’evoluzione che cresce con il crescere del numero della serie. Tutti i miglior Roomba sono programmabili, anche quelli della serie base. Questo vuol dire che è possibile pre-impostare il robot per effettuare la pulizia nei momenti più opportuni. Tra le altre caratteristiche comuni troviamo la capacità di auto caricarsi, tornando alla Home Base in maniera autonoma. I modelli poi dispongono di diverse tecnologie a cui l’azienda ha dato i propri nomi. È importante comprendere il significato delle varie funzioni cosi da fare una scelta più consapevole in fase di acquisto.

La tecnologia iAdapt responsive permette di adattarsi alle diverse forme dell’abitazione e passare più volte sullo stesso punto per una pulizia completa. La tecnologia Dirt Detect di prima generazione, si riferisce invece alla capacità di comprendere quali sono le aree più sporche su cui concentrare la maggior parte delle energie. Tutte queste caratteristiche, disponibili spesso sui modelli base, rendono l’esperienza di utilizzo molto valida anche per chi scegliere il miglior Roomba nella versione base. Vedremo poi nel dettaglio le caratteristiche delle diverse serie nella selezione dei singoli robot di questa guida.

App iRobot Home

Un’altra caratteristica che ormai accomuna tutti i miglior Roomba è data dall’app iRobot Home. Essa permette di controllare i modelli comodamente dal proprio cellulare. Questa caratteristica era un’esclusiva della serie 900, ma è stata ormai implementata anche nella maggior parte dei modelli delle altre serie. Dopo aver visto quali sono i vantaggi di scegliere un miglior Roomba, è opportuno fare delle considerazioni generiche per facilitare la scelta in fase di acquisto.

Innanzitutto consideriamo i vantaggi che offre l’applicazione. L’app permette la programmazione del robot in maniera facile, veloce e intuitiva. È infatti possibile avviare il robot con un semplice tap. Si può anche visualizzare il percorso di pulizia che ha fatto il robot e personalizzare le preferenze. Sono presenti i video di manutenzione e gli aggiornamenti automatici del software del robot. Quest’ultimo fattore è molto importante da considerare. L’azienda continua infatti a investire in ricerca e sviluppo per migliorare i propri modelli. Gli aggiornamenti permettono quindi di essere in possesso di un prodotto in grado di durare più a lungo nel tempo. Valutate quindi l’idea di spendere qualche euro in più, ma prendere un iRobot Roomba che sia compatibile con l’app.

miglior roomba robot aspirapolvere dettaglio robot

Superficie dell’abitazione

Come abbiamo specificato nella guida generica su come scegliere il modello più adatto alle tue esigenze, è importante considerare la superficie dell’abitazione e il tipo di pavimentazione presente. Va considerata anche la presenza di tappeti o meno, dal momento che in quel caso servirà una tecnologia particolare per pulirli meglio. Per quanto concerne la qualità dei materiali e l’autonomia, fortunatamente quando si parla del miglior Roomba non dovrai preoccupartene più di tanto dal momento che, anche i modelli base sono di ottima costruzione. Anche il fatto di programmare il robot non sarà un problema dal momento che tutti i migliori robot Roomba più recenti sono dotati di questa possibilità. 

Inoltre considera sempre che quando scegli di utilizzare un aspirapolvere robot, è opportuno preparare la casa al meglio per permettere al prodotto di fare il lavoro perfettamente. Dovrete quindi assicurarvi che non ci siano fili in giro, che non ci siano mobili troppo bassi dove potrebbe incastrarsi e se possibile togliere anche sedie e sgabelli che andrebbero a diminuire l’efficienza del prodotto.

Stile di vita minimal

Per massimizzare l’efficienza, vivere in un ambiente minimal e in generale approcciarsi a questo stile di vita può portare enormi benefici. In tal senso avere un’abitazione con stile minimal e pochi oggetti in giro rende ancora più facile il lavoro al robot. Un motivo in più per abbracciare questa filosofia di stile di vita. A tal proposito vi consigliamo di leggere la nostra sezione sul lifestyle minimal presente sul nostro sito.

Considera anche che dovrai in ogni caso prendersi cura del robot, pulendolo e facendo delle manutenzioni. In questo modo il prodotto durerà a lungo e sarà sempre efficiente. Anche in questo caso la nostra visione del rapporto con i prodotti può essere utile, prova a fare un giro sul nostro sito per capire di cosa stiamo parlando.

Il sistema Dual Mode Virtual Wall 

Ad oggi l’azienda ha permesso a tutti i suoi robot di sfruttare il sistema Dual Mode Virtual Wall. Questo sistema permette tramite un semplice accessorio di creare dei muri virtuali che non verranno attraversati dal robot. Inutile dirvi quanto siano utili ed efficienti questi strumenti e, nel caso decidessi di acquistarne più di uno, potrai creare dei veri e propri percorsi per il tuo miglior Roomba. In alcuni modelli è dato in dotazione, mentre per altri va acquistato a parte. Noi ti consigliamo comunque di acquistarne più di uno grazie alla loro efficacia e la possibilità di tenerli sempre nello stesso punto senza doverli ogni volta spostare. In questo modo ti basterà semplicemente attivarli o disattivarli. 

miglior roomba sistema dual mode virtual wall
sistema dual mode virtual wall Roomba
funzionalità Halo muro circolare

Questo sistema è dotato anche della funzionalità Halo, la quale permette di creare una sorta di barriera circolare attorno all’oggetto. Può essere molto utile ad esempio se avete la ciotola del cane e non vuoi che il robot la urti spostandola o peggio ancora facendo cadere il contenuto. Questo sistema è compatibile con alcuni modelli robot della serie 900, 800, e per la nuova serie “e”. Il sistema è compatibile anche con alcuni modelli della serie 700 e 600. Consigliamo sempre di assicurarti che il modello che sceglierai sia compatibile con questa tecnologia.

Roomba Opinioni

Possiamo dire che l’azienda è sicuramente una tra le migliori sul mercato. Questo per due motivi: il primo è la storia dell’azienda, che è stata una delle prime e più innovative nel settore dei robot aspirapolvere; in secondo luogo perché l’azienda ha dimostrato di essere in grado di sapersi evolvere ed adattare i suoi prodotti alle esigenze dei clienti. Inoltre il sistema Dual mode virtual Wall, l’ottima applicazione per smartphone disponibile, la potenza di aspirazione e la buona durata complessiva delle batterie e dei prodotti rende i robot Roomba tra i migliori disponibili.

Prezzi miglior Roomba

Per quanto riguarda i prezzi possiamo dire che il brand è in grado di creare prodotti per quasi tutti i tipi di budget. Si parte dai modelli più economici della serie 600 che si trovano anche a 200 euro, per arrivare a quelli di ultimissima generazione che arrivano a costare più di 1.000 euro, dotati di un ottimo livello di tecnologia. La nuova gamma è infatti carica di innovazione. A questo punto hai tutti i requisiti per scegliere il miglior Roomba in base alle tue esigenze, di seguito ti mostriamo i prodotti che abbiamo selezionato. Abbiamo selezionato un modello per ogni serie, descrivendone le caratteristiche e la tipologia di esigenza a cui rispondono meglio.

Le nuove serie

La nuova gamma di prodotti con la sigla “e” ed “i” non segue le logiche delle altre serie che invece seguono un ordine numerico che va dai 600 per i più economici fini ai 900 per i top di gamma. I nuovi modelli sono studiati in base ai feedback degli utenti, anche per il mercato italiano, e vantano quindi di un incredibile rapporto qualità prezzo. Per questo motivo parleremo di questa serie, anche se non si tratta della più economica, perché risulta comunque quella più interessante da prendere in considerazione.

Roomba E5154

iRobot Roomba e5154 Robot Aspirapolvere, Sistema ad Alte Prestazioni con Dirt Detect e Spazzole Tangle-Free, per Pavimenti e Tappeti, Adatto per i Peli degli Animali Domestici, Wi-Fi, Argento
  • iRobot ha oltre 30 anni di esperienza nel mondo della robotica, con oltre 30 milioni di robot domestici venduti in tutto il mondo
  • Rimuove lo sporco ostinato grazie a un sistema di pulizia a 3 fasi che utilizza doppie spazzole in gomma multi-superficie e l'aspirazione Power-Lifting 5 volte più potente rispetto alla Serie 600
  • I nostri robot sanno come ti piace pulire e ti suggeriscono i programmi più adatti ai momenti in cui c’è bisogno di pulizie più frequenti, come la muta degli animali o le stagioni delle allergie

Il modello e5 dispone inoltre di un contenitore raccogli polvere lavabile e facilmente estraibile. Il filtro High Efficiency presente è composto da un materiale in grado di catturare fino al 99% di particelle fini come pollini, acari e allergeni di cani e gatti. La vera novità riguarda in primo luogo le spazzole presenti. Esse sono state infatti migliorate, presentandosi con i cordoli più pronunciati in grado di catturare in modo più efficace lo sporco. La potenza di risucchio è strabiliante dal momento che la tecnologia Power-Lifting, alla base del motore aspirante, garantisce una potenza 5 volte superiore rispetto ai sistemi AeroVac che caratterizzano i modelli della serie 600.

La tecnologia Dirt Detect permette di far notare al robot la presenza di briciole e altre particelle solide. In questo modo Roomba e5 dedicherà maggiore attenzione in quei punti. Questo riconoscimento che funziona tramite un sensore acustico si attiva in automatico, senza che voi dobbiate preoccuparvi di nulla. Il modello è anche dotato di sensori intelligenti per il riconoscimento del vuoto, ed è particolarmente indicato per la pulizia efficace di tappeti e per chi possiede animali domestici. In dotazione viene anche fornito l’accessorio Dual Mode Virtual Wall. Questo strumento permette di creare delle barriere invisibili intorno agli oggetti o in corrispondenza di usci da non oltrepassare. 

Roomba i7 +

Sale
iRobot Roomba i7+ (i7556) Robot aspirapolvere WiFi, svuotamento automatico, adatto per chi ha animali domestici, memorizza la planimetria della casa, programmabile, contenitore lavabile, argento
  • iRobot ha oltre 30 anni di esperienza nel mondo della robotica, con oltre 30 milioni di robot domestici venduti in tutto il mondo
  • Dimentica di passare l'aspirapolvere per mesi; per 60 giorni, l'i7+ trasferisce automaticamente lo sporco nella Clean Base, in sacchetti a 4 strati che bloccano gli allergeni, i pollini e le muffe
  • Grazie alla sua tecnologia di navigazione, l’i7+ può catturare e rimuovere lo sporco dove vuoi, quando vuoi; e altrettanto importante, può evitare di andare dove non vuoi che vada

Roomba i7 è la nuovissima frontiera degli aspirapolvere robot dal momento che ha una caratteristica che attualmente nessun altro modello ha, di nessun altra marca. Si tratta della capacità di svuotare da solo il contenitore della polvere. Questa 36 funzione unica e innovativa avviene tramite un’apposita base di ricarica con il cestino incluso e permette di porre ancora meno attenzione alla manutenzione del robot, che si svuoterà da solo. Questo modello oltre ad essere quasi perfettamente autonomo, è anche tra i più smart di tutti i miglior Roomba. È in grado di riconoscere le diverse stanze anche in base al nome, e capire in autonomia il modo migliore per pulirle.

La tecnologia Imprint Smart Mapping permette di controllare quali stanze vengono pulite e quando. Questo modello è inoltre perfettamente compatibile con Amazon Alexa e Google Assistant per essere controllato con i comandi vocali. Il sistema di potenza di aspirazione chiamato premium è 10 volte superiore a quello dei modelli della serie 600. Questo significa che la maggior parte dello sporco può essere facilmente catturato da questo gioiello tecnologico. Questo grazie anche al sistema di sensori Dirt Detect che permettono a Roomba i7 di pulire in maniera ancora più approfondita le zone in cui si concentra lo sporco. La base di ricarica è considerata però un accessorio. Per questo motivo se volete sfruttare questa tecnologia dovrete considerare un budget più elevato che servirà per acquistare la base di ricarica “+”. 

Roomba S9

iRobot Roomba S9+ Robot Aspirapolvere Wi-Fi, Svuotamento Automatico,Mappa La Tua Casa, Bronzo/Nero
  • iRobot ha oltre 30 anni di esperienza e innovazione nel mondo della robotica, con oltre 30 milioni di robot domestici venduti in tutto il mondo
  • La tecnologia PerfectEdge ottimizza la pulizia di angoli e punti difficili da raggiungere. il Sistema di pulizia a 3 fasi cattura ed elimina lo sporco con un'aspirazione* fino a 40 volte superiore *Rispetto al sistema di pulizia Roomba serie 600
  • Goditi il pieno controllo della pulizia - Pulisce esattamente come, quando e dove vuoi. La mappatura intelligente Imprint ti consente di comunicare con esattezza all's9+ dove e quando pulire

Roomba s9 è considerato dall’azienda il miglior robot aspirapolvere al mondo. In effetti è difficile dargli torto, ci troviamo di fronte ad un prodotto estremamente innovativo, in grado di svuotare il cassetto della polvere in autonomia, con una forma a D che aumenta l’area di pulizia e riesce a raggiungere anche gli angoli più difficili. Il motore è il più potente mai visto su un robot aspirapolvere Roomba ed anch’esso è dotato della tecnologia Imprint Smart Mapping per la mappatura dell’abitazione.

Il sensore sfrutta a tecnologia vSLAM tramite un sensore ottico in grado di acquisire oltre 230.400 informazioni al secondo. I delimitatori dell’area di pulizia sono consentiti tramite l’applicazione ed è anche possibile creare delle barriere virtuali attorno agli oggetti così da non rischiare che il robot li urti. Se si cerca un aspirapolvere robot con motore tradizionale, in grado di consentire il maggior grado di autonomia ed efficienza non c’è dubbio, Roomba s9 è il migliore in assoluto. Importante anche qui valutare la versione + con la base di ricarica dotata di cassetto in grado di far svuotare il robot autonomamente. 

Miglior Roomba economico: serie 600

I miglior Roomba della serie 600 fanno parte della gamma economica, “base” per chi vuole interfacciarsi per la prima volta con il brand. Questi robot sono caratterizzati da un ottimo rapporto qualità prezzo e riescono ad offrire la garanzia e la qualità dell’azienda iRobot ad un prezzo accessibile a molti. Con la serie 600 è possibile conoscere fin da subito le tecnologie principali dell’azienda come il sistema di pulizia trifase e la navigazione iAdapt. L’unico limite di questa serie è la mancanza di supporto al sistema Dual mode virtual wall per la limitazione dell’area di pulizia. L’unica eccezione riguarda il modello 691, che è tra i più costosi.

Questo vuol dire che i robot della serie 600 non riescono a definire un percorso ottimale, e per una pulizia completa di tutte le stanze bisognerà procedere in maniera “manuale”. Ciò si traduce nel fatto che dovrete essere voi a mettere il robot nella stanza da pulire, chiudere la porta, lasciarlo per 20/25 minuti all’interno della stanza. In sostanza possiamo concludere che i Roomba della serie 600 non sono totalmente autonomi e non sono quindi indicati a chi ha una grossa abitazione da gestire oppure non vuole procedere con questo tipo di attività. Sono invece molto indicati a chi possiede un monolocale o una casa piccola, oppure a chi vuole conoscere la qualità iRobot per passare a modelli più completi in futuro. 

Roomba 671

Sale
iRobot Roomba 671 Robot aspirapolvere WiFi, Adatto a tappeti e Pavimenti, Tecnologia Dirt Detect, Sistema 3 Fasi, 58 dB, Pulizia programmabile, Grazie alla App, Compatibile con Alexa, Nero, 33w
  • iRobot ha oltre 30 anni di esperienza nel mondo della robotica, con oltre 30 milioni di robot domestici venduti in tutto il mondo
  • Sistema di pulizia a 3 fasi: il sistema di pulizia a 3 fasi cattura sporco, polvere e detriti da tappeti e pavimenti
  • Impara le tue abitudini di pulizia e suggerisce programmi per soddisfare le tue esigenze; si preoccupa anche di ciò che a te potrebbe sfuggire, come la pulizia extra durante la stagione delle allergie

Tra i vari modelli della serie 600 quello che secondo noi merita una degna considerazione è il Roomba 671. Questo robot aspirapolvere Roomba più accessibile a livello di prezzo, e permette di conoscere già le principali caratteristiche che hanno reso i Roomba così apprezzati dal pubblico. Il design è ottimizzato per raccogliere i peli degli animali domestici grazie alla pulizia a tre fasi. Inoltre il modello si adatta bene per ripulire tappeti e pavimenti. Questo robot non è particolarmente silenzioso: 61 dB, ma si tratta comunque di un risultato molto buono per la fascia in cui è posizionato.

Come abbiamo visto già i modelli della gamma base della serie 600 permettono di sfruttare le potenzialità offerte da iRobot grazie ai 25 anni di esperienza dell’azienda nel mondo della robotica. Potrete infatti iniziare a conoscere il sistema di navigazione iAdapt responsive cleaning, il ritorno automatico alla base di ricarica, il sistema anti-ingarbugliamento, il riconoscimento vocale italiano e la possibilità di programmare il robot in tutta semplicità. Questo modello inoltre permette di sfruttare l’app dedicata.

Serie 700 

Il sistema della serie 700 è stato ormai abbandonato dall’azienda. Per questo motivo ti sconsigliamo di scegliere un modello di questa serie dal momento che integra tecnologie non più aggiornate. In precedenza questa serie era una via di mezzo tra la serie 600 e la serie 800. Con l’avanzare della tecnologia e dei mercati, l’azienda ha preferito cambiare questa strategia. Se stai selezionando il miglior Roomba della serie 700, stai acquistando un sistema ormai passato. Ad ogni modo puoi contare su una buona autonomia, e un buon sistema di pulizia. Non è possibile però sfruttare l’app dedicata e altre tecnologie. Il sistema di riconoscimento dello sporco nella serie 700 è di seconda generazione e riesce tramite degli ultrasuoni a capire quali sono le aree dove c’è bisogno di passare più volte. Questa serie inoltre sfrutta il sistema Lighthouse per creare i percorsi, e non il nuovo sistema Dual Virtual Wall.

Serie 800

Stesso discorso vale anche per la serie 800 che un tempo era tra le più ambite, ed ora è stata rimpiazzata dalla nuova serie “e”. Le differenze tra le due serie sono infatti impercettibili, ma come abbiamo visto la nuova serie è totalmente nuova e studiata per racchiudere al miglior prezzo la migliore tecnologia Roomba. Per questo motivo non abbiamo inserito neanche in questo caso un prodotto tra cui scegliere, perché rimaniamo dell’idea che il miglior compromesso sia il modello e5 che abbiamo visto all’inizio.

In ogni caso i modelli Roomba della serie 800 sono davvero efficienti e performanti grazie a delle tecnologie aggiuntive rispetto alla serie 600, con un motore più potente e un design migliorato. Potresti ritrovarti con una gamma di prodotti molto valida che può contare sul sistema AeroForce Performance Cleaning System, che garantisce l’equilibrio ideale tra aspirazione e rimozione dei detriti; e l’AeroForce Extractors, che consiste in un battistrada in gomma resistente posto nei doppi estrattori contro rotanti che frantuma i detriti e la sporcizia da tutti i tipi di pavimento.

Serie 900

Se tutte le caratteristiche che abbiamo visto fin ora e che caratterizzano l’efficacia e l’efficienza dei robot Roomba ti sono piaciute, ma vuoi il top del top dell’esperienza, allora dovresti orientarti sui modelli della serie 900. Questa serie è dotata delle migliori tecnologie e dei motori più potenti. In questo modo l’efficacia di pulizia è ai massimi livelli e lo sporco più ostinato è definitivamente sconfitto. I robot Roomba della serie 900 sono i prodotti definitivi per chi ragiona sul lungo periodo e vuole vivere appieno l’esperienza di possedere un modello dell’azienda iRobot. Anche se consigliamo in ogni caso di orientare la tua scelta tra i miglio Roomba della serie nuova che abbiamo visto all’inizio di questa guida.

Roomba 971

Sale
iRobot Roomba 971, Robot aspirapolvere WiFi, Power-Lifting, Dirt Detect, Adatto per peli di Animali Domestici, Tecnologia Imprint, Sistema Pulizia 3 Fasi, programmabile con App, Argento
  • iRobot ha oltre 30 anni di esperienza nel mondo della robotica, con oltre 30 milioni di robot domestici venduti in tutto il mondo
  • Goditi il pulito profondo che il potente sistema di pulizia del Roomba 971 possa offrire: aspira sporco, detriti e peli di animali domestici, ovunque si nascondano
  • Con la navigazione vSLAM, Roomba 971 mappa la casa per seguire percorsi ordinati e pulire già al primo passaggio; se la batteria si scarica, si ricarica da solo e riprende da dove aveva interrotto

Il miglior aspirapolvere iRobot, della vecchia serie, che abbiamo selezionato in questa guida è il modello Roomba 971. Questo modello è il migliore per qualità prezzo della serie 900. Sopra di esso c’è solo il modello 980 che, anche se di qualità eccellente, non ha lo stesso rapporto qualità prezzo. Questo modello è per chi vuole realmente una casa automatizzata ed efficiente. Roomba 971 integra sistemi rivoluzionari di pulizia come ad esempio l’AeroForce Performance Cleaning System e l’AeroForce Extractors. La potenza dell’aspirazione è 5 volte più potente rispetto ai modelli delle altre serie. Su questo modello è stata inserita anche la nuova batteria XLife che è in grado di durare più del doppio della precedente.

Questo sistema è dotato di un’intelligenza artificiale che impara a muoversi sempre meglio nell’abitazione. Inoltre il sistema iAdapt 2.0 è nella sua versione aggiornata e risulta ancora più efficace e smart. Presente anche la tecnologia Carpet Boost che permette al modello di riconoscere la moquette e i tappeti, e aumentare automaticamente la potenza del suo motore di terza generazione. La connessione WiFi inoltre permette di sfruttare l’app iRobot Home e Clean on the Go, e sarà possibile controllare il robot in maniera totalmente semplice e intuitiva. 

Categorie

Iscriviti al canale ufficiale di Mudesk